Si è costituita a Catania la commissione paritetica provinciale di Confindustria, Cgil, Cisl e Uil per la condivisione dei piani formativi adottati nell’ambito di Fondimpresa, il fondo interprofessionale dedicato alla formazione continua dei lavoratori. Componenti del nuovo organismo, insediatosi presso la sede di Confindustria, sono: Francesco Romano e Lorenzo Vinciguerra per Confindustria, Rosaria Leonardi e Giovanni Romeo per la Cgil, Rosario Portale  e Rosario Grasso per la Cisl, Salvatore Bonaventura e Antonio Longhitano per la Uil. 

Compito principale della commissione è quello di condividere e sottoscrivere gli accordi previsti dai piani formativi presentati dalle aziende e dagli enti attuatori, con l’obiettivo di adottare un modello di riferimento quanto più possibile omogeneo. Fondimpresa è un fondo aperto alle aziende di ogni settore e dimensione costituito per semplificare e rendere più accessibile la formazione continua, riconosciuta dalle parti sociali quale leva fondamentale per l’innovazione e lo sviluppo. Alla commissione paritetica è demandata in particolare la funzione di validare i piani presentati a valere sul conto formazione dalle imprese che siano prive di rappresentanza sindacale interna e quelli a valere sul conto di sistema finalizzati ad attivare piani formativi territoriali.