Il Ministro dello Sviluppo economico Stefano Patuanelli ha firmato i decreti che autorizzano 6 Accordi per l’innovazione in Friuli Venezia Giulia, Liguria, Lombardia e Sicilia, così da favorire la competitività del territorio e salvaguardare l’occupazione attraverso gli investimenti delle imprese in progetti di ricerca e sviluppo di notevole impatto tecnologico. Gli investimenti previsti ammontano a circa 66 milioni di euro di cui circa 23 milioni di euro di agevolazioni sono state messe a disposizione dal Mise.

Accordo sulla chirurgia robotica

Tra i vari progetti finanziati, la Sicilia vede autorizzato l’accordo che riguarda la realizzazione di una piattaforma di tecnologie innovative per i trattamenti in radioterapia e chirurgia robotica mini-invasiva. Il piano è stato presentato dall’Istituto di ricerca biomedica e clinica G.Giglio di Cefalù in collaborazione con Gesan Com Srl. I costi complessivi ammontano a circa 27 milioni di euro, di cui 12 milioni finanziati dal Mise.