Video

Effetto coronavirus sull’export: quanto pesa la Cina in Sicilia
La nuova legge regionale dovrebbe definire le priorità di un settore che oggi forma più estetisti che operai. “Manca l’impegno delle associazioni degli imprenditori”, spiega il presidente di Asef Benedetto Scuderi.
L’Isab di Priolo, le società degli armatori Grimaldi, i grandi supermercati: questa la top ten delle imprese siciliane. Per l’economista Marco Romano dell’università di Catania “c’è poco valore sul territorio”
Il nuovo impianto per lo sfruttamento del metano nel comune nisseno avrà un impatto sull’occupazione già nella costruzione, secondo Ignazio Giudice, segretario provinciale del sindacato
Un bonus da oltre seimila euro a ognuno dei trenta dipendenti, ma non solo. Maurizio Melfa parla della sua impresa nel contesto gelese. E, come Cgil, vede il futuro della città non solo negli idrocarburi, ma nella cultura.
A pochi giorni dallo sblocco dell’investimento Eni, il ministro per il Sud ha promesso l’istituzione delle zone economiche speciali. E sulla programmazione europea “a rischio” è polemica con il governo regionale
L’impegno per un esposto all’Antitrust per il caro voli, il completamento del ponte Himera prima del Morandi e un piano per la rigenerazione urbana
Intervista a Gianfranco Viesti
La ministra del Lavoro, presente oggi nella sua città per presentare l’iniziativa Inps per tutti, ha rivendicato la bontà del provvedimento simbolo del suo mandato parlamentare, che garantirà “11 mila assunzioni”, e ha aperto all’ipotesi di una razionalizzazione degli ammortizzatori sociali.
Continuità territoriale e caro voli, ma anche i tanti cantieri siciliani e un sogno: un tunnel sottomarino per Palermo. Ne ha parlato il viceministro alle Infrastrutture e dei trasporti, Giancarlo Cancelleri.
Stefano Buffagni, viceministro allo Sviluppo economico, ha visitato questa mattina lo stabilimento del colosso dei microprocessori a Catania, dove a breve è previsto un investimento nel settore dell’auto elettrica e a guida autonoma
“Abbiamo mantenuto I’impegno preso con Mazara del Vallo e con i mazaresi, ponendo fine a una storia allucinante e disarmante, lunga nove anni. In un anno abbiamo realizzato ciò che non era stato fatto negli otto precedenti. Il dragaggio del Porto canale è un risultato della nostra politica che è fatta di obiettivi, responsabilità e soluzioni”. Lo afferma Nello Musumeci, presidente della regione Siciliana nella cerimonia di avvio dei lavori per il dragaggio del torrente Mazara nel porto di Mazara del Vallo. I lavori costeranno 836 mila euro.
“In Sicilia è di uno a due il rapporto tra chi lavora e contribuisce alle prestazioni e chi le percepisce”. A scattare la fotografia del sistema previdenziale siciliano è il direttore regionale dell’Inps, Sergio Saltalamacchia
Imprenditoria e cultura: nata dieci anni fa come associazione, Officine culturali oggi è una non profit con dieci dipendenti e un posto nel direttivo della Compagnia delle opere Sicilia. E punta su un grande investimento che sa di sfida: aprire al pubblico un ex rifugio antiaereo nel centro di Catania
Intervento di Giuseppe Provenzano, ministro per il Sud, alla conferenza “Crisi, eccellenze. Opportunità di sviluppo, occasioni mancate” organizzata dalla Cgil Sicilia.
Luna Meli, fondatrice di Hi.Stories, società che fornisce servizi tecnologici per i Beni culturali, è stata ospite del TEDxCatania 2019. “Il digitale può aiutare anche siti poco noti ad essere vissuti”
Ciro Greco, fondatore di tooso.ai, società che fornisce servizi ai motori di ricerca, è stato ospite del TEDxCatania 2019. “L’intelligenza artificiale richiede ancora tanti dati, ma stiamo andando verso modelli più efficienti”
“Bisogna avere la consapevolezza che i talenti si sposteranno sempre di più”. Per Antonio Perdichizzi, fondatore di Tree, il problema non sono i giovani che emigrano “ma dare opportunità di ritornare”
Per le imprese che chiedono servizi le infrastrutture non ci sono ancora tempi certi, “anche per la Catania Ragusa” afferma il viceministro Cancelleri, di nuovo sullo stesso palco con Musumeci a un incontro a Catania organizzato da Confindustria giovani
Wade Rathke, l’organizer che ha portato il reddito minimo in Usa dieci anni fa. Una battaglia vinta da Acorn, la più grande organizzazione di comunità d’America. “Ma Reagan, Bush e Clinton erano contro”, racconta
Cancelleri: “Risposte celeri sulle infrastrutture”. Ma non dà scadenze. In visita di cortesia nella sede del governo regionale, il viceministro ha ribadito l’impegno del governo nazionale per realizzare nuove infrastrutture. Nessuna novità su quelle incomplete e mai avviate


Vertenza Almaviva, reddito di cittadinanza e salario minimo: questi i temi affrontati dal sottosegretario al Lavoro e alle Politiche sociali Steni Di Piazza, incontrando gli attivisti del M5s a Palermo sabato 28 settembre 2019.
In migliaia in piazza per lo sciopero del clima, anche a Catania con studenti delle superiori e non solo. Ma oltre al cambiamento climatico, i rischi ambientali sono molti
Lavorare da casa, magari per un committente estero, è una condizione sempre più diffusa, tra vantaggi economici e il rischio di isolarsi. A Catania una community in due anni ha riunito oltre 600 membri
Per Maurizio Landini, segretario generale della Cgil, la situazione di Fontanarossa è paradigmatica di un mondo del lavoro italiano che da anni “vede i lavoratori restare poveri”. E invita le Camere del lavoro a concentrarsi su chi è ancora senza tutele.
Territori, persone e imprese. Passa da qui il rilancio per Confindustria. Il presidente nazionale Vincenzo Boccia ha partecipato alla riunione dei soci catanesi. Infrastrutture, lavoro e formazione i grandi temi su cui ha puntato
Peppe Provenzano, ministro per il Sud, a Palermo: “Non possiamo permetterci di perdere un solo euro. Rischiamo di compromettere la programmazione 2014-2020. Salvarla è l’avvio per discutere di tutto il resto”.
Sviluppata dalla società Sopra Steria, l’applicativo Wall of Life è stato consegnato alla cooperativa sociale i Corrieri dell’Oasi di Troina
FocuSicilia – L’economia sotto la lente
L’idea di un consorzio di imprese etnee per concorrere alle grandi opere. II caso cassa edile.
Intervista a Giuseppe Piana, presidente di Ance Catania.
“La Sicilia è senza identità. Serve un’autonomia responsabile”. Queste le parole Pietro Agen, presidente della Camera di commercio del Sud est che riunisce Catania Siracusa e Ragusa
L’istituto di ricerca ha avviato una collaborazione on regione Siciliana e Irfis per fornire dati e analisi socio-economiche